Veduta aerea

Veduta aerea

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Lungomare

Lungomare

Piazza Marconi

Piazza Marconi

Terme

Terme

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

IN EVIDENZA

AVVIATO IL TAVOLO DI CONCERTAZIONE PER IL MIGLIORAMENTO DEI SERVIZI TURISTICI

Nei giorni scorsi si è tenuto presso il Palazzo di Città il tavolo di lavoro tematico per la concertazione con gli stakeholders e le parti economiche e sociali interessate alla proposta progettuale di partecipazione all’avviso pubblico per la selezione di interventi strategici per la fruizione di aree ed infrastrutture, finalizzati prioritariamente al miglioramento della qualità dei sistemi e dei servizi di accoglienza nel settore turistico.

L’avviso è stato inserito nel Patto per la Puglia di cui ai decreti di Giunta Regionale n. 545/2017 e 589/2018 per il settore turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali nel quadro degli interventi per le attività di promozione turistica e valorizzazione dei beni demaniali.

Hanno preso parte al tavolo di concertazione il Sindaco di Margherita di Savoia Avv. Bernardo Lodispoto, il vice sindaco ed assessore al turismo e attività produttive Grazia Galiotta, il Responsabile UTC Pier Paolo Camporeale ed i rappresentanti dell’Associazione Strutture Ricettive Margherita di Savoia (ARIMA), dell’Associazione Stabilimenti Balneari (ASBA) e della Pro Loco.

Il Sindaco Bernardo Lodispoto, che ha introdotto i lavori, spiega così le motivazioni dell’incontro: «L’avviso pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 73 del 31 maggio scorso prevede la partecipazione degli Enti Locali alla selezione di interventi strategici finalizzati al miglioramento dei servizi per l’accoglienza turistica. Nello specifico la proposta progettuale che il Comune di Margherita di Savoia intende candidare alla selezione ricade nella tipologia riguardante le strade d’accesso al mare dotate di aree di parcheggio ed attrezzate a verde. Dopo un’ampia disamina, con il contributo dei rappresentanti delle associazioni e col supporto tecnico del Responsabile Servizio Lavori Pubblici dell’Ufficio Tecnico Comunale, si è convenuto di perseguire la proposta progettuale che, in coerenza con gli obiettivi riportati nell’avviso pubblico, prevede tre ordini di interventi: razionalizzazione del sistema degli accessi mediante la realizzazione di rotatorie per un miglior deflusso del traffico veicolare; razionalizzazione ed implementazione del sistema delle infrastrutture di servizio costituite dalle aree di sosta; ammodernamento della viabilità di servizio d’accesso ai beni demaniali in concessione che, per la particolare conformazione della nostra cittadina, si identificano lungo gli assi paralleli al Lungomare, tramite cui si accede agli stabilimenti balneari. L’esito di questo primo tavolo di lavoro tematico è stato senza dubbio positivo e conferma la volontà di questa amministrazione comunale di procedere lungo la via della concertazione con i rappresentanti delle associazioni e delle categorie produttive perché solo uniti possiamo raggiungere gli obiettivi che abbiamo in mente per cambiare il volto di Margherita di Savoia».

UFFICIO COMUNICAZIONE - STAFF DEL SINDACO

NEWS DALLA P.A. ITALIANA
Il Quotidiano della Pubblica Amministrazione - Quotidiano Nazionale di informazione della Pubblica Amministrazione Italiana

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e ad ottimizzare la navigazione del visitatore.

Facendo click su "Approvo" o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo