In occasione della Giornata Internazionale della Donna l’amministrazione comunale di Margherita di Savoia ha patrocinato una iniziativa, in programma sabato 9 marzo, dal titolo “Naturalmente amiche di Madre Natura”: la manifestazione, con il sostegno dell’assessore alle politiche sociali Grazia Damato e dell’assessore al turismo Grazia Galiotta nonché in collaborazione con la Cooperativa di Comunità Margherita, prevede una escursione naturalistica completamente gratuita presso l’Oasi di Lago Salso.

Il raduno è fissato alle 14.30 presso Piazza Gen. Dalla Chiesa per poi muoversi in direzione dell’Oasi Lago Salso dove l’arrivo è previsto circa 45’ dopo: l’escursione, che avrà inizio alle 15.25, potrà svilupparsi a discrezione dei partecipanti lungo il percorso breve, di circa 2 chilometri, o lungo il percorso trekking della lunghezza di 7 chilometri.

L’Oasi Lago Salso, gestita dal WWF Italia e situata nell’ambito del Parco Nazionale del Gargano, è frutto di diverse bonifiche nel corso degli anni ed ha una estensione superiore ai mille ettari: prende il nome dal lago di oltre 500 ettari che si trova al suo interno ed è caratterizzata da una vegetazione suggestiva con canneti e piante rare, un ricchissimo patrimonio di biodiversità ed un’avifauna che comprende quasi 250 specie di uccelli. I percorsi, fruibili anche dai diversamente abili, offrono la possibilità di scattare fotografie in uno scenario di straordinaria bellezza godendo al tempo stesso di una passeggiata a contatto con la natura ed i suoi suggestivi scenari.

L’iniziativa ha avuto l’immediato apprezzamento da parte dell’Amministrazione Comunale di Margherita di Savoia: «Il fascino della Zona Umida del nostro territorio – dichiara il Sindaco avv. Bernardo Lodispoto – rappresenta un patrimonio di cui abbiamo il privilegio di poter godere: ritengo sia un bel segnale, in concomitanza con la Festa della Donna, organizzare questa escursione che ci permette di lasciarci avvolgere da Madre Natura e di ricordare, al tempo stesso, il ruolo centrale delle donne nella nostra società. Ci piace pensare di dedicare loro un momento di suprema bellezza e di serenità: l’abbraccio della natura incontaminata dell’area protetta vuole essere simbolicamente anche il nostro abbraccio. Auguri di cuore a tutte le donne!».

 

UFFICIO COMUNICAZIONE - STAFF DEL SINDACO